Home / Notizie / Cronaca / Nomade minorenne ruba due bistecche con il figlio neonato

Nomade minorenne ruba due bistecche con il figlio neonato

La ragazza si è giustificata dicendosi indigente

Una mamma di 17 anni, nomade (residente al campo nomadi di via

Torre della Razza a Piacenza), è stata sorpresa a rubare al Simply

di via Modonesi due bistecche con in braccio il figlio neonato.

La carne, preconfezionata, aveva un valore di 8 euro. Quando è

stata avvicinata dai gestori ha subito ammesso di avere rubato e ha

tirato fuori dalla borsetta le bistecche, dicendo di non potersi

permettere la carne.

Avvisato, il marito è subito accorso pagando gli 8 euro, e il

vicedirettore del supermercato ha deciso di non sporgere denuncia.

Potrebbe interessarti

Nelle tasche 5,8 grammi di cocaina. Scatta la denuncia per un 52enne

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 52enne …