Home / Notizie / Gossip / Vittorio Sgarbi condannato a 6 mesi per aver insultato Reggi

Vittorio Sgarbi condannato a 6 mesi per aver insultato Reggi

Il critico diffamo’ il sindaco dai microfoni di Rtl 102.5

Vittorio Sgarbi è stato condannato per diffamazione: la sentenza è stata proclamata in questi giorni dal tribunale di Monza.
Il critico d’arte infatti insultò Reggi, il sindaco di Piacenza, dai microfoni di Rtl 102.5; il pubblico ministero aveva chiesto 4 mesi, ma la pena è stata poi decisamente inasprita.
Grazie all’indulto Sgarbi non sconterà la reclusione.

Potrebbe interessarti

Padovani: “La corruzione in Europa costa 904 miliardi: ora basta sprecare i soldi degli Emiliani”

“La corruzione costa ai cittadini europei ben 904 miliardi di euro all’anno: ora basta sprecare …