Home / Notizie / Cronaca / Operaio travolto e ucciso sulla A1 a Pontenure

Operaio travolto e ucciso sulla A1 a Pontenure

La vittima si chiamava Giuliano Fratti, aveva 54 anni, ed era residente a Modena

E’ morto, nonostante il disperato tentativo dei medici di salvargli la vita, l’operaio travolto ieri nei pressi di un cantiere sulla A1 (all’altezza di Pontenure in direzione sud). L’uomo, dopo l’incidente, era stato trasportato con l’eliambulanza all’ospedale di Parma.

Con lui era rimasto ferito ad un braccio un altro operaio che lavorava insieme a lui sul cantiere. La vittima si chiamava Giuliano Fratti, aveva 54 anni, ed era residente a Modena. Prestava servizio come geometra presso il cantiere della manutenzione autostradale.

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …