Home / Notizie / Gossip / Veronica Lario scrive al Corriere della Sera e rompe il silenzio dopo le elezioni
Veronica-Lario-4497-piacenza.jpg

Veronica Lario scrive al Corriere della Sera e rompe il silenzio dopo le elezioni

La moglie di Silvio Berlusconi, dopo le elezioni, fa dietro front

"In queste settimane ho assistito in silenzio, senza reagire mediaticamente, al brutale infangamento della mia persona, della mia dignità e della mia storia coniugale". Con queste parole Veronica Lario, moglie del premier Silvio Berlusconi, ha iniziato la sua lettera al Corriere della Sera.

"Certo è," ha continuato la Lario, "che la verità del rapporto tra me e mio marito non è neppure stata sfiorata, così come la ragione per cui ho dovuto ricorrere alla stampa per comunicare con lui. Certo è che l’ho sempre amato e che ho impostato la mia vita in funzione del mio matrimonio e della mia famiglia".

Veronica Lario, in vacanza in Puglia con la nipotina (figlia di Barbara Berlusconi), fa dunque marcia indietro. Forse nemmeno lei sospettava che le sue parole avrebbero scatenato un accanimento tanto feroce contro il marito. Come reagirà il premier che si è detto sempre innamorato di sua moglie?

Potrebbe interessarti

ruota

Camion rubato a San Nicolò scoperto alla Croce Grossa. Era parcheggiato da giorni

Piacenza. È stato rinvenuto grazie alla segnalazione di alcuni cittadini un camion rubato negli scorsi …