Home / Notizie / Cronaca / Poker sportivo. Le regole del Texas Hold’em
Poker_sportivo._Le_regole_del__piacenza_3601.jpg

Poker sportivo. Le regole del Texas Hold’em

Il piacentino Niccolò Caramatti e la sua scuola di poker. In attesa della prima puntata di questa sera, conosciamo le regole del Poker Texano

Il Poker sportivo si chiama "Texas Hold’em" ovvero, letteralmente, "tienitele". E’ una specialità del gioco del poker a carte comunitarie, ed è quella più in voga nei casinò degli Stati Uniti. Grazie alla sua spettacolarità e a giocatori come Luca Pagano e Max Pescatori è diventato recentemente molto popolare anche in Italia, dove ha rapidamente sostituito le specialità di poker tradizionali e la telesina.

A differenza di quanto previsto nel poker tradizionale, i giocatori ricevono solamente due carte a testa: esse, assieme alle cinque carte comuni (community cards) scoperte dal mazziere durante le varie fasi di gioco, formeranno il punto di ogni giocatore.

Questa sera, alle ore 23.00, su Sky sport 2, il giocatore piacentino Niccolò Caramatti sarà uno dei protagonisti del nuovo reality "Poker Island", nel ruolo di coach di una delle due squadre di dilettanti che si contenderanno il premio finale, in un sit and go dove il primo classificato andrà a giocarsi gratuitamente l’Aussie Milion in Australia.

Caramatti è il fondatore della prima scuola di poker online. LezioniDiPoker

Potrebbe interessarti

caminetto

Nibbiano. Accende il camino e si scatena l’incendio. Sul posto i vigili del fuoco

Nibbiano (Piacenza). È stato solo l’intervento dei vigili del fuoco ad impedire la diffusione ad …