Home / Notizie / Cronaca / Condannato a 7 anni il giovane che rapinava e terrorizzava le prostitute
Condannato_a_7_anni_il_giovane_piacenza_3558.jpg

Condannato a 7 anni il giovane che rapinava e terrorizzava le prostitute

Ma il suo legale nega ogni responsabilità: non faceva parte del branco

Il Giudice per l’Udienza Preliminare Pio Massa ha condannato a sette anni di carcere il 32enne residente a Modena che nell’estate del 2006 avrebbe terrorizzato, con il suo "branco", le prostitute lungo la Via Emilia.

A sostegno dell’accusa gli investigatori hanno fornito individuazioni fotografiche eseguite da alcune delle vittime delle violenze e delle rapine, ed alcuni altri riscontri che inchioderebebro il 32enne.

Potrebbe interessarti

caminetto

Nibbiano. Accende il camino e si scatena l’incendio. Sul posto i vigili del fuoco

Nibbiano (Piacenza). È stato solo l’intervento dei vigili del fuoco ad impedire la diffusione ad …