Home / Notizie / Gossip / Lacrime per Britney Spears. Mi sento come in prigione. Non ho stimoli
Lacrime-per-Bri3518-piacenza.jpg

Lacrime per Britney Spears. Mi sento come in prigione. Non ho stimoli

Nel documentario "Britney: For The Record" la pop star si confessa

"Nella mia vita non c’è passione, nessuno stimolo. Ci sono giorni buoni e brutti. Mi sento come in prigione e so quando uscirò. Ma questa situazione sembra non finire mai". A dichiararlo è la pop star più celebre del mondo, Britney Spears.

Dopo il periodo più buio e la rinscita con il singolo Womanizaer (che sta dominando le classifiche), Britney Spears si confessa nel documentario speciale "Britney: For The Record".

La cantante al momento è costantemente sotto il controllo del padre Jamie, ma vorrebbe essere più libera. "La situazione comunque" ha raccontato "è sotto controllo. Se non fossi sotto controllo non so come e dove sarei. Se nel tuo lavori commetti degli errori, alla fine li paghi. Ed è quello che sta accadendo a me. Nella mia vita non ho mai voluto sentirmi una prigioniera e ho cercato sempre di esser libera".

Potrebbe interessarti

peso

Cambiano le unità di misura. Dal maggio 2019 le nuove definizioni per chilogrammi e altre unità

Si tratterà della più grande ridefinizione del sistema internazionale delle unità di misura dal momento …