Home / Notizie / Gossip / Lacrime per Britney Spears. Mi sento come in prigione. Non ho stimoli
Lacrime-per-Bri3518-piacenza.jpg

Lacrime per Britney Spears. Mi sento come in prigione. Non ho stimoli

Nel documentario "Britney: For The Record" la pop star si confessa

"Nella mia vita non c’è passione, nessuno stimolo. Ci sono giorni buoni e brutti. Mi sento come in prigione e so quando uscirò. Ma questa situazione sembra non finire mai". A dichiararlo è la pop star più celebre del mondo, Britney Spears.

Dopo il periodo più buio e la rinscita con il singolo Womanizaer (che sta dominando le classifiche), Britney Spears si confessa nel documentario speciale "Britney: For The Record".

La cantante al momento è costantemente sotto il controllo del padre Jamie, ma vorrebbe essere più libera. "La situazione comunque" ha raccontato "è sotto controllo. Se non fossi sotto controllo non so come e dove sarei. Se nel tuo lavori commetti degli errori, alla fine li paghi. Ed è quello che sta accadendo a me. Nella mia vita non ho mai voluto sentirmi una prigioniera e ho cercato sempre di esser libera".

Potrebbe interessarti

marijuana

Hashish negli slip. Arrestata 40enne, sequestrati 250 grammi di sostanza

Piacenza. Dovrà comparire di fronte al giudice per il processo per direttissima una 41enne italiana …