Home / Notizie / Cronaca / Rapinato un negozio in via Roma. Arrestati due nordafricani
Rapinato_un_negozio_in_via_Rom_piacenza_3423.jpg

Rapinato un negozio in via Roma. Arrestati due nordafricani

Una lite per una birra non pagata offre il pretesto per la rapina

Una discussione sorta per una bottiglia di birra non pagata ha offerto il pretesto a due nordafricani per aggredire il commesso di un negozio di via Roma e rapinarlo dell’incasso della giornata. I due stranieri, fuggiti con un bottino di circa mille euro, sono stati fermati ed arrestati dalla Polizia poco dopo la rapina.

La vittima dell’aggressione, un 22enne originario del Bangladesh, ha fortunatamente riportato solo lievi ferite e si rimetterà in breve tempo.

Potrebbe interessarti

luca-onestini-grande-fratello-vip

Grande Fratello Vip. Luca Onestini a rischio squalifica per una bestemmia?

Era toccato prima a Marco Predolin e Gianluca Impastato, ma nella Casa del Grande Fratello …