Home / Notizie / Cronaca / Ruba settecento euro di prodotti al Coin. Arrestata dai Carabinieri

Ruba settecento euro di prodotti al Coin. Arrestata dai Carabinieri

Colpo sventato dal sistema anti-taccheggio

Una donna di 44 anni si è introdotta presso il punto vendita Coin di Piacenza con le idee molto chiare. Fingendosi una normale cliente ha riempito una borsa di prodotti ed oggetti, per un valore di circa 700 euro, ed ha tentato la fuga.

Non aveva fatto i conti con il sistema anti-taccheggio e con gli addetti del grande magazzino, che l’hanno bloccata sulla porta in attesa dell’intervento dei Carabinieri.

Colta in flagranza di reato, il giudice ha convalidato il suo arresto. La donna è stata poi rimessa in libertà, in attesa dell’udienza rinviata alla prossima settimana.

Potrebbe interessarti

Incidente stradale causato sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Denunciato un 37enne

Ponte dell’Olio (Piacenza). È stato segnalato come assuntore, e dovrà rispondere dell’accusa di guida sotto …