Home / Notizie / Gossip / La Talpa. Karina Cascella relegata nella capanna Zulu non riesce a smettere di piangere

La Talpa. Karina Cascella relegata nella capanna Zulu non riesce a smettere di piangere

La giovane soffre la solitudine a causa di brutti episodi accaduti in adolescenza

Dopo l’eliminazione di Emanuela Tittocchia, la "superstite" Karina Cascella è stata costretta a vivere in solitudine insieme ad una famiglia Zulu.
Purtroppo la sua fobia maggiore era quella di stare da sola, per questo è davvero disperata e non fa altro che piangere.
La produzione ha deciso di mandare il fidanzato Salvatore a farle compagnia per qualche ora, per farla riprendere un poco.
Nel frattempo il resto del gruppo si è stabilito su una sorta di misteriosa casa galleggiante; tutti si domandano come mai si debba vivere proprio su un fiume.
Dato che alla Talpa nulla è come sembra, non ci resta che aspettare di scoprirne il motivo.

Potrebbe interessarti

Marchetti (LN): “Contributi per cani per disabili: la giunta non ha più “scuse”, emani subito il regolamento attuativo della legge”

“A che punto siamo con la definizione delle modalità applicative dell’art. 10 della Risoluzione (votata …