Home / Notizie / Cronaca / Criminali bulgari clonavano bancomat. Fermati dalla Polizia di Piacenza

Criminali bulgari clonavano bancomat. Fermati dalla Polizia di Piacenza

La gang era riuscita a clonare 180 tessere magnetiche

La Polizia di Piacenza, in collaborazione con i colleghi di Parma, è riuscita a sgominare una banda di criminali bulgari che era riuscita a clonare numerose tessere bancomat rubando ingenti quantità di denaro.

La gang era dotata di strumenti tecnologici avanzati, con cui era riuscita a realizzare 180 tessere false e a manomettere i cash dispenser di tre filiali di Cariparma a Piacenza.

La banda di bulgari era basata su Milano, e nel loro covo la Polizia ha trovato e sequestrato le apparecchiature utilizzate per manomettere i bancomat ed acquisire illecitamente i dati necessari alla clonazione.

Potrebbe interessarti

Amazon con l’associazione ANLAIDS per sensibilizzare il personale sul tema delle malattie sessualmente trasmissibili

“Con l’ampliamento del programma dei tour guidati nei propri centri di distribuzione lanciato il mese …