Home / Notizie / Cronaca / Criminali bulgari clonavano bancomat. Fermati dalla Polizia di Piacenza
Criminali_bulgari_clonavano_ba_piacenza_3257.jpg

Criminali bulgari clonavano bancomat. Fermati dalla Polizia di Piacenza

La gang era riuscita a clonare 180 tessere magnetiche

La Polizia di Piacenza, in collaborazione con i colleghi di Parma, è riuscita a sgominare una banda di criminali bulgari che era riuscita a clonare numerose tessere bancomat rubando ingenti quantità di denaro.

La gang era dotata di strumenti tecnologici avanzati, con cui era riuscita a realizzare 180 tessere false e a manomettere i cash dispenser di tre filiali di Cariparma a Piacenza.

La banda di bulgari era basata su Milano, e nel loro covo la Polizia ha trovato e sequestrato le apparecchiature utilizzate per manomettere i bancomat ed acquisire illecitamente i dati necessari alla clonazione.

Potrebbe interessarti

tribunale

Omicidio via IV Novembre, condanna a 14 anni e 2 mesi. Accolta la richiesta del pubblico ministero

Piacenza. È stata emessa la sentenza di condanna da parte del giudice Stefania di Rienzo …