Home / Notizie / Cronaca / Dipendenti Obi in cassa integrazione. Si riaprira’ tra un anno
Dipendenti_Obi_in_cassa_integr_piacenza_3249.jpg

Dipendenti Obi in cassa integrazione. Si riaprira’ tra un anno

Il colosso tedesco del fai da te ricollocherà parte dei lavoratori a Fidenza

Dopo il rogo dell’Obi di Montale, il colosso tedesco del fai da te ha messo in cassa integrazione straordinaria i 52 dipendenti rimasti disoccupati. Un terzo di loro, poi, verrà ricollocato presso il centro di prossima apertura a Fidenza.

Ma la notizia più importante è che l’Obi di Piacenza riaprirà, entro un anno, esattamente nello stesso luogo dell’incendio. E se i tempi dovessero allungarsi è già prevista l’ipotesi di un’apertura presso un punto vendita temporaneo.

Potrebbe interessarti

farmacia-1024x683

Federfarma denuncia: in estate ancora più inaccettabili i ‘viaggi della speranza’ per ritirare i farmaci nelle farmacie ospedaliere

L’estate non è amica di chi soffre di una patologia cronica: in questo periodo crescono, …