Home / Notizie / Cronaca / Chiude la ditta accusata di avere distribuito formaggi avariati. Trenta dipendenti senza lavoro
Chiude_la_ditta_accusata_di_av_piacenza_3241.jpg

Chiude la ditta accusata di avere distribuito formaggi avariati. Trenta dipendenti senza lavoro

La ditta Delia di Monticelli (PC) travolta dallo scandalo dei formaggi

Le conseguenze dello scandalo dei formaggi avariati si stanno rivelando rovinose, anche per i lavoratori. La decisione di mettere in liquidazione la società "Delia", che nei mesi scorsi è stata accusata di avere messo in commercio formaggio avariato e potenzialmete pericoloso per la salute, è stata comunicata dall’azienda nella mattinata di ieri a sindacati e lavoratori.

Trenta lavoratori, quindi, perderanno il posto. Trenta famiglie sparse tra Piacenza e Cremona sperano che almeno per le lavoratrici si apra uno spiraglio a Cortemaggiore. Nelle prossime ore si saprà qualcosa in più.

Potrebbe interessarti

bici

Viale Malta. Incidente davanti all’Arsenale. Giovane ciclista rimane ferita

Piacenza. Incidente intorno alle 8:30 della mattinata di oggi, martedì 17 luglio, in viale Malta, …