Home / Notizie / Cronaca / Castiglione d’Adda. Casa Famiglia sotto sequestro per abusi sessuali

Castiglione d’Adda. Casa Famiglia sotto sequestro per abusi sessuali

Nella struttura erano ospitati anche 4 minori piacentini

Non c’è ancora la certezza che il gestore della Casa Famiglia di Castiglione d’Adda, nel Lodigiano, sia davvero un molestatore di bambini. Del caso si sta occupando la procura di Milano e le indagini sono in corso. Nel frattempo il
“papà” 47enne della famiglia, rimane in carcere.

Ospiti della struttura erano anche due coppie di fratellini di Piacenza. Mariangela Tiramani, responsabile
dell’area minori dei servizi sociali del Comune, invita ad andarci cauti prima di condannare il sospetto "orco". "Aspettiamo
l’esito delle indagini," spiega. "Nei nostri ragazzi non abbiamo
riscontrato nessun trauma né indicatori di disagio.
Sento di escludere che i bambini siano stati
oggetto di trattamenti inadeguati".

Potrebbe interessarti

Dal negozio scomparsi due foulard per 1000 euro. Denunciata 27enne

Piacenza. Sono in corso accertamenti a proposito di quanto accaduto nel corso della mattinata di …