Home / Notizie / Cronaca / Fermati tre mendicanti rumeni che si fingevano storpi

Fermati tre mendicanti rumeni che si fingevano storpi

Alla comparsa degli agenti di Polizia hanno cercato di darsela a gambe

Uno era apparentemente privo di una gamba. L’altro si trascinava aiutato da una stampella. E per impietosire meglio le vittime del loro raggiro, un terzo mostrava le foto dei figli. Tre immigrati rumeni, di età compresa tra i 25 e i 30 anni, hanno passato la mattina a chiedere l’elemosina, fingendosi storpi. Ma all’arrivo della Polizia, come per miracolo, ogni male è scomparso. Le gambe sono rispuntate e i mascalzoni se la sono data a gambe.

L’inutile tentativo di fuga è stato fermato dagli agenti, che li hanno arrestati per aver ingannato la pubblica credulità.

Potrebbe interessarti

Auto fuori strada e a rischio incendio. Sul posto i militari del Genio Pontieri

Gossolengo (Piacenza). Non sarebbe, fortunatamente, in gravi condizioni l’82enne alla guida di un’automobile che, nel …