Home / Notizie / Cronaca / Aggredito e rapinato l’edicolante di viale Dante, da due uomini armati

Aggredito e rapinato l’edicolante di viale Dante, da due uomini armati

Bottino di circa 2.000 euro. Indagano i Carabinieri

Afferrato e spinto a terra. Percosso e minacciato con le armi. Infine derubato. Due banditi armati di coltello, probabilmente dell’Est europeo, hanno aggredito il titolare dell’edicola di viale Dante e hanno rubato un incasso di circa 2.000 euro.

Il colpo è stato fatto alla luce del sole, alle 9.30 del mattino, nel bel mezzo di una delle vie più trafficate di Piacenza. Un colpo premeditato ed organizzato, stando alle ricostruzioni dei Carabinieri, che ha permesso ai criminali di sparire con il loro bottino.

Sulle tracce dei bandini i Carabinieri del Nucleo Investigativo del reparto operativo, intervenuti prontamente sul posto insieme ai milirari dell’aliquota operativa e radiomobile di Piacenza.

Potrebbe interessarti

Bambino investito in via Manfredi. Non sarebbe in gravi condizioni

Piacenza. Non è ancora del tutto chiara la dinamica dell’incidente avvenuto intorno alle 16:30 del …