Home / Notizie / Cronaca / Il responsabile di una casa famiglia arrestato per violenza sessuale
Ilresponsabilediunacasafapiacenza2222.jpg

Il responsabile di una casa famiglia arrestato per violenza sessuale

A denunciarlo uno dei ragazzi in affidamento

A Castiglione D’Adda da alcuni anni una coppia aveva aperto le porte di casa a bambini dati in affidamento. Ma dietro a tanto buon cuore si nascondevano intenzioni tutt’altro che nobili. Il responsabile di quella che era da tutti considerata una "casa famiglia" è finito oggi in manette con l’accusa di violenza sessuale.

A denunciarlo uno dei sui figli, appena divenuto maggiorenne. Il ragazzo ora vive da solo, mentre per gli altri – dopo l’arresto – la Protezione Civile ha creato una sorta di casa d’emergenza nella ex scuola materna del paese. La Croce Rossa di Codogno ha provveduto a far arrivare lì brande e coperte.

Potrebbe interessarti

caminetto

Nibbiano. Accende il camino e si scatena l’incendio. Sul posto i vigili del fuoco

Nibbiano (Piacenza). È stato solo l’intervento dei vigili del fuoco ad impedire la diffusione ad …