Home / Notizie / Cronaca / Carlo Rasparini condannato a 8 anni. Voleva uccidere la ex fidanzata
CarloRasparinicondannatoa8piacenza1997.jpg

Carlo Rasparini condannato a 8 anni. Voleva uccidere la ex fidanzata

Per i giudici si è trattato di tentato omicidio

Il Tribunale di Piacenza ha accolto la richiesta del Pm e condannato a 8 anni di reclusione Carlo Rasparini, 29enne di Statto che tentò di uccidere la ex fidanzata Federica Mazzocchi, di 19 anni, in un agguato a Travo.

L’acquisto della pistola Tanfolio calibro nove, le esercitazioni al poligono di tiro, il noleggio del camper, il licenziamento dal lavoro, i soldi ritirati in banca, le modalità dell’agguato. Tutte prove che il collegio giudicante composto da Mario D’Onofrio (presidente), Giuseppe Bersani e Luigi Riganti, ha ritenuto sufficienti per la sentenza di condanna.

Potrebbe interessarti

farmacia-1024x683

Federfarma denuncia: in estate ancora più inaccettabili i ‘viaggi della speranza’ per ritirare i farmaci nelle farmacie ospedaliere

L’estate non è amica di chi soffre di una patologia cronica: in questo periodo crescono, …