Home / Notizie / Cronaca / Stop al blocco dei Tir, anche a Piacenza si sciolgono i presidi
StopalbloccodeiTiranchepiacenza1975.jpg

Stop al blocco dei Tir, anche a Piacenza si sciolgono i presidi

”Giudicheremo l’operato del Governo sulla base del mantenimento degli impegni assunti nei confronti della categoria”

La lunga e severa protesta degli autotrasportatori è giunta al termine. Gli aderenti a Cna, Fita e Confartigianato hanno infatti sospeso il fermo che rischiava di bloccare letteralmente il Paese.

A determinare la fine della protesta ci sono precisi impegni del Governo: il contratto obbligatorio scritto, le tariffe minime, l’osservatorio sui costi, la strategia dei controlli e gli interventi sul gasolio. In un comunicato congiunto, le sigle sindacali interessate affermano: ”Giudicheremo l’operato del Governo sulla base del mantenimento degli impegni assunti nei confronti della categoria”. La sospensione del blocco arriva dopo il vertice di oggi convocato tra il governo e le categorie dell’autotrasporto a Palazzo Chigi.

Potrebbe interessarti

farmacia-1024x683

Federfarma denuncia: in estate ancora più inaccettabili i ‘viaggi della speranza’ per ritirare i farmaci nelle farmacie ospedaliere

L’estate non è amica di chi soffre di una patologia cronica: in questo periodo crescono, …