Home / Notizie / Cronaca / La FIA assolve la McLaren dalle accuse di spionaggio

La FIA assolve la McLaren dalle accuse di spionaggio

Nessuna pena per la squadra inglese, Ferrari scontenta

La spy story che negli ultimi tempi aveva forzatamente rubato tutte le prime pagine dei giornali sportivi, si è conclusa con la "quasi" assoluzione piena. Quasi perchè la Fia ha sottolineato, nella sua sentenza, che se durante la stagione, si scoprisse che le carte passate alla McLaren l’avessero in qualche modo avvantaggiata, si riaprirebbe immediatamente la procedura, con il rischio di esclusione della scuderia dal campionato.
Ron Dennis ha commentato ironicamente:"La pena è, giustamente, corrispondente al reato commesso". La Ferrari non ha ancora comunicato se intenderà andare al ricorso, si è comunque detta delusa dalle conclusione della storia.

Potrebbe interessarti

Borgonovo. Scontro tra auto e moto, rimane ferito un motociclista

Borgonovo (Piacenza). Incidente intorno alle 8:00 della mattinata di oggi, venerdì 15 febbraio, a Borgonovo, …