Home / Notizie / Gossip / Caso De Marco. Il figlio confessa il massacro dei genitori
Caso-De-Marco-1383-piacenza.jpg

Caso De Marco. Il figlio confessa il massacro dei genitori

Nella confessione dichiara: "li ho fatti a pezzi"

Una confessione confusa, annebbiata, ma ugualmente allucinante quella di Pasquale De Marco, figlio dei coniugi massacrati a Catanzaro nei giorni scorsi. "Andate a cercare i corpi nella spazzatura," aveva rivelato agli inquirenti. E ancora, con frasi a metà e mezzi balbettii, "li ho fatti a pezzi", "li ho uccisi".

Ma il mistero è ancora fitto. I corpi di Luigi De Marco, 60 anni, e Maria Campisano, 59, non sono ancora stati trovati.

Nella confessione del giovane è emerso un possibile movente per il duplice omicidio. Il ragazzo voleva mettere le mani su 150 mila euro, necessari per aprire una società informatica negli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti

polizia

Omicidio di via IV Novembre. Chiuso per 40 giorni il bar nel quale è scattata la lite

Piacenza. Rimarrà chiuso per quaranta giorni il bar situato in via IV Novembre, nel quale …