Home / Notizie / Cronaca / Prostituta in topless denunciata dalla Polizia
Prostitutaintoplessdenunciapiacenza1382.jpg

Prostituta in topless denunciata dalla Polizia

L’accusa: "Scandaloso e molesto invito al libertinaggio"

Una ragazza romena di vent’anni è stata pizzicata da una ronda della polizia mentre esercitava il mestiere più antico del mondo. La legge punisce chi sfrutta o induce alla prostituzione, ed è per questa ragione che molto difficilmente gli agenti arrestano una lucciola in strada.
Nel caso specifico, però, la ragazza esibiva ai passanti il proprio seno nudo, offrendo l’appiglio agli agenti per poterla denunciare con l’accusa di "Scandaloso e molesto invito al libertinaggio".

Potrebbe interessarti

polizia

Blitz della polizia all’ex mercato ortofrutticolo. Scattano cinque denunce

Piacenza. È avvenuto nel pomeriggio di giovedì 18 gennaio il blitz della polizia, con il …