Home / Notizie / Cronaca / Tunisino arrestato per violenza sessuale sulle lucciole

Tunisino arrestato per violenza sessuale sulle lucciole

Gli agenti della squadra mobile lo hanno arrestato a Santimento

Gli agenti della squadra mobile di Piacenza, come annunciato in presenza del procuratore capo Lucio Bardi, hanno eseguito un arresto nei confronti di un clandestino tunisino di 30 anni accusato di violenza sessuale ai danni di alcune prostitute straniere. L’immigrato avrebbe violentato una coetanea albanese caricata in auto sulla strada Caorsana, ed avrebbe rapinato altre tre prostitute provenienti dall’Europa dell’est. L’uomo è stato catturato a Santimento, dove si nascondeva aiutato da un conoscente.

Potrebbe interessarti

Tragico incidente in A21. Non ce l’ha fatta la bimba di 8 anni rimasta coinvolta

Purtroppo non ce l’ha fatta la piccola di 8 anni rimasta coinvolta nel tremendo incidente …