Home / Notizie / Cronaca / Disastroso flop dei bus per l’Avila. Etilotest fuori dalla discoteca

Disastroso flop dei bus per l’Avila. Etilotest fuori dalla discoteca

Ma la Polstrada non si arrende: "aiutateci ad aiutarvi"

Nonostante il vocalist della discoteca Avila abbia ricordato per tutta la notte la possibilità di tornare a Piacenza in pullman, gli autobus messi a disposizione da Tempi sono andati totalmente deserti. Non era difficile immaginare che i ragazzi non sarebbero tornati a casa in torpedone, ma è giusto provarci.

Intanto la Polstrada ha dato il via ad una massiccia campagna di prevenzione delle stragi del sabato sera, effettuando alcol-test all’uscita delle discoteche ed informando i ragazzi. All’una di notte circa la musica dell’Avila si è fermata e ha preso la parola il dirigente della polizia stradale Agostino Agostini: "Ci sono ragazzi che dopo serate come queste vivono il resto della vita con il peso di due morti sulla coscienza, oltre all’incriminazione per omicidio colposo plurimo". "Aiutateci ad aiutarvi veramente," ha continuato Agostini, parafrasando lo slogan dell’iniziativa, "se non sfruttate qui la possibilità di vedere con i vostri occhi se superate le soglie di alcool nel sangue i colleghi sulle strade faranno rispettare la legge". La Questura aveva infatti disposto controlli su tutte le vie di accesso alla discoteca.

Potrebbe interessarti

Incidente sulla via Emilia Pavese. Anziana travolta rimane ferita

Piacenza. Non sarebbe, fortunatamente, in pericolo di vita una 68enne piacentina che, nel corso della …