Home / Notizie / Cronaca / Domenico Ferrari Assessore all’Urbanistica della giunta Squeri?

Domenico Ferrari Assessore all’Urbanistica della giunta Squeri?

In una lettera inviata al nostro magazine Dario Squeri parla delle aree militari

Il candidato sindaco del centrodestra Dario Squeri ha inoltrato una lettera ai quotidiani e al nostro magazine nella quale esprime la propria condivisione alle idee espresse dal professor Domenico Ferrari circa le aree militari di Piacenza. La riportiamo integralmente.

"Caro Domenico, ho letto con attenzione il tuo articolo di ieri che riguarda il grande tema delle aree militari di Piacenza. Sono d’accordo con te nell’affermare che, a seconda del modo con il quale verrà gestita questa opportunità, la città di Piacenza cambierà comunque il suo volto.
Ti dico fin da subito che da parte mia ho già chiaramente manifestato da tempo, come candidato sindaco, qual è il mio pensiero e ciò che intenderò fare delle aree militari se sarò eletto sindaco.
Sono qui a ribadire, insieme a te, che sulle aree militari, che verranno a mano a mano liberate, il Comune di Piacenza dovrà far prevalere l’interesse pubblico e destinarle ad attività ambientali, culturali ed artistiche orientate al godimento del tempo libero. Dovranno diventare delle grandi opportunità verdi e fruibili da tutti: il recupero urbanistico potrà avvenire solo per gli edifici esistenti e, comunque, le possibilità edificatorie non potranno superare le metrature attuali.
Credo poi che il Comune di Piacenza, per evitare che venga impostata su tali aree la logica dello "spezzatino", debba definire fin dall’inizio di tutta la procedura di dismissione un vero e proprio progetto ad hoc per le destinazioni, gli utilizzi finali e le procedure di acquisizione. Questo per evitare speculazioni urbane ed edilizie.
Così come condivido con te la necessità che, anche in forma mista di acquisizione, la proprietà o il controllo delle società proprietarie delle aree rimanga in mano pubblica attraverso l’acquisizione con forme di sottoscrizioni di BOC.
A tal proposito, ti aspetto domani, a mezzogiorno, presso il mio Point di largo Battisti per sottoscrivere con te il mio impegno scritto che lasceremo nelle mani di un notaio a futuro impegno e a garanzia di nuovo sindaco di Piacenza.
Colgo inoltre l’occasione per dirti che sarebbe bello, ad ulteriore garanzia di tutti i cittadini e condividendo con te il modello della città del futuro, averti con me quale Assessore all’urbanistica nella futura giunta comunale della città di Piacenza".

Potrebbe interessarti

Castel San Giovanni. Scontro frontale sulla strada per Stradella. Ferite due donne

Castel San Giovanni (Piacenza). Incidente intorno alle 13:00 del primo pomeriggio di oggi, giovedì 20 …