Home / Notizie / Cronaca / Arrestati dalla Polizia due falsari tunisini
ArrestatidallaPoliziaduefapiacenza1142.jpg

Arrestati dalla Polizia due falsari tunisini

Realizzavano e smerciavano documenti contraffatti

Con 800 euro era possibile acquistare una carta d’identità falsa, con la quale confondersi tra i cittadini italiani. Questo, in estrema sintesi, il business ideato da due tunisini (26 e 31 anni) arrestati oggi dalla Polizia di Piacenza. Ma le carte d’identità non erano gli unici documenti falsificati: gli investigatori hanno potuto sequestrare, oltre a 4 documenti di identità, permessi di soggiorno falsi (alcuni erano già stati destinati a clandestini egiziani) che porteranno al’espulsione immediata dei diretti interessati.

Potrebbe interessarti

marijuana

Hashish negli slip. Arrestata 40enne, sequestrati 250 grammi di sostanza

Piacenza. Dovrà comparire di fronte al giudice per il processo per direttissima una 41enne italiana …