Home / Notizie / Cronaca / In un locale di lap dance minaccia il buttafuori con un coltello
Inunlocaledilapdanceminapiacenza1125.jpg

In un locale di lap dance minaccia il buttafuori con un coltello

40enne di Castelvetro denunciato dai Carabinieri

Un uomo di quarant’anni, residente a Castelvetro, dopo avere alzato un po’ troppo il gomito è stato allontanato dal night dove stava importunando i clienti e le ragazze della lap dance. Ma furibondo ha recuperato dalla sua auto un coltello (con una lama di 20 centimetri) ed ha minacciato i buttafuori. I Carabinieri della stazione di Monticelli, intervenuti prontamente, hanno dovuto faticare non poco per ricondurre alla ragione l’ubriaco e disarmarlo. Per l’uomo è scattata la denuncia per minaccia aggravata e porto di oggetti atti all’offesa, oltre ad una sanzione amministrativa per ubriachezza.

Potrebbe interessarti

polizia

Blitz della polizia all’ex mercato ortofrutticolo. Scattano cinque denunce

Piacenza. È avvenuto nel pomeriggio di giovedì 18 gennaio il blitz della polizia, con il …